OPTO Vitreo 20cp.

E' un integratore alimentare di Aminoacidi (Lisina, Arginina e Carnitina), Sali Minerali (Potassio, Magnesio), Estratti Naturali (Bromelina, Ginseng e Guaranà) e Vitamine (B1-B2-B6-B12, PP e Acido Pantotenico). check miodesopsie check corpi mobili vitreali check mosche volanti check disidratazione del corpo vitreo
Produttore:: Opto X
€16,00

I corpi mobili vitreali, detti anche miodesopsie o mosche volanti, sono un disturbo visivo caratterizzato dalla sensazione di veder "volare" nell'aria oggetti di varia forma e tipo che fluttuano e che sfuggono quando si cerca di fissarli.

Possono presentarsi sotto forma di punti, di anelli, di macchie, di filamenti, di “ragnatele” o con altre forme.

Questi “corpi” sono più o meno visibili a seconda della loro densità, delle condi- zioni di luminosità dell’ambiente e della superficie che si fissa.

I corpi mobili vitreali sono percepiti meglio guardando una superficie chiara e in con- dizioni di forte luminosità, per esempio volgendo lo sguardo verso il cielo azzurro, una parete bianca, un foglio di carta bianco o un monitor con sfondo chiaro.
Tuttavia essi restano spesso visibili anche in condizioni di scarsa luminosità e ad occhi chiusi. 

CAUSE DI ALTERAZIONE DEL CORPO VITREO

    • INVECCHIAMENTO
    • STRESS LUMINOSO
    • MIOPIA
    • MALATTIE METABOLICHE
    • INTERVENTI CHIRURGICI OCULARI
    • DIETA SQUILIBRATA

La degenerazione del corpo vitreo inizia a 20-30 anni, ma si manifesta dopo i 40-50 anni; nei soggetti miopi il tutto è anticipato di 10 anni.

Questo processo inizia con la fluidificazione, in alcune zone, del gel vitreale.
Le fibre di collagene che delimitano queste zone tendono a frammentarsi e a formare filamenti di forme diverse, talvolta intrecciati tra loro, che fluttuano all’interno delle lacune stesse.

Questi filamenti vengono proiettati sulla retina, soprattutto in condizioni di forte lumi- nosità, e percepiti come se fossero davanti ai nostri occhi, quando in realtà si trovano all’interno del corpo vitreo.

Con il passare degli anni la degenerazione tende a progredire, è quindi consigliabile l’assunzione di un integratore specifico, contenente sostanze che aiutino a rallentare questo processo e che proteggano le strutture vitreali dai danni enzimatici, ossidativi e foto-ossidativi.

La specifica composizione di OPTOvitreo® è utile per:

    • mantenere la fisiologica composizione dei tessuti vitreali
    • migliorare le difese delle strutture del corpo vitreo fin dai primi sintomi
    • mantenere l’equilibrio idro-salino del corpo vitreo
    • migliorare le condizioni psico-fisiche di chi lo assume

OPTOvitreo® contribuisce a migliorare il metabolismo cellulare, a mantenere la fisiologica composizione dei tessuti e

ad aumentare le difese delle strutture del corpo vitreo.

Modalità d’uso

Una compressa al giorno, da sciogliere in un bicchiere d’acqua (200 ml), evitando l’assunzione nelle ore serali.

AMINOACIDI

ARGININA

CARNITINA

LISINA

Contribuiscono alla formazione di collagene di tipo II, di cui il corpo vitreo è ricco
ESTRATTI VEGETALI

BROMELINA

GINSENG

GUARANA’

Migliorano le difese dei tessuti virtuali ed hanno attività come ricostituenti psicofisici
SALI MINERALI

MAGNESIO

POTASSIO

Mantengono il bilancio idro-salino del corpo vitreo
ViTAMINE

B1-B2-B6-B12

PP

ACIDO PANTOTENICO

Sono importanti fattori coenzimatici nelle reazioni metaboliche specifiche, anche a livello vitreale